Anmvi
E.V. srl

HOME PAGE

Via Trecchi 20, 26100 Cremona - Italy - Tel +39 0372 403539 - Fax +39 0372 403540 - info@sivalnet.it - C.F. 93043560197
LA SOCIETA'
LO STATUTO
SEGRETERIA ISCRIZIONI
LETTURE
CASI CLINICI
NORMATIVA
FORUM
ARCHIVIO BIBLIOGRAFICO
LINKS
SERVIZI
PROFESSIONALI
@nmviOggi
Vet.Journal
Consulenza Legale
Consulenza Fiscale

SPERIMENTAZIONE ANIMALE: LA PAROLA AI RICERCATORI
L'articolo fa il punto partendo dal parere del comitato di bioetica alle tesi degli animalisti arrivando al focus sulla normativa vigente. Il centro della vicenda è la legge che deve recepire la direttiva europea di novembre 2010 sul tema della protezione degli animali utilizzati a fini scientifici. In Italia il decreto è fortemente restrittivo, tanto che si mettono in forse gli studi sul sistema nervoso centrale.
Leggi l'articolo completo alla sezione SIVAL "Letture"

ANIMALI E RICERCA: ON. CARROZZA "IN PARLAMENTO PROBLEMI DI COMPETENZA"
Sul tema della sperimentazione scientifica sugli animali, "credo che ci sia un problema serio di competenza da parte del Parlamento". E' l'opinione espressa dal ministro dell'Istruzione, Universita' e Ricerca, Maria Chiara Carrozza, ieri a Milano, a margine di un convegno sulla ricerca organizzato all'universita' Bocconi di Milano.
Continua a leggere su @nmvi Oggi

ISCRIVITI ALLA SIVAL PER IL 2015
Al sito web www.sivalnet.it è possibile regolarizzare l'iscrizione alla SIVAL per l'anno in corso. E' possibile iscriversi online con carta di credito o stampare il modulo cartaceo.

Modulo iscrizione SIVAL 2015

Benessere dell'animale da laboratorio ed animal care
Corso di Perfezionamento “Benessere dell’animale da laboratorio ed animal care”. Livello Base Periodo di svolgimento: 30 ottobre – 27 novembre 2015 Sede: Milano, Via G. Celoria 10 Università degli Studi di Milano Facoltà di Medicina Veterinaria - Dipartimento VESPA
Antiprotesta: la Sapienza spiega l'uso di primati non umani nella ricerca scientifica
Oggi i ricercatori tornano a spiegare le ragioni scientifiche della sperimentazione. Appello di Caminiti ai suoi studenti: difendete il nostro Ateneo.
Direttiva 2010/63: Rettifiche alla Direttiva sulla protezione degli animali ad usi scientifici
Dalla "cura" al "trattamento". Da ciò che è "scientificamente provato" agli "elementi scientifici che dimostrano". Rettifiche sulla GUCE.
Prima approvazione: la Lombardia finanzierà i metodi alternativi per 100mila euro
La norma finanziaria dovrà essere approvata dalla Commissione Bilancio, prima della discussione in Consiglio della nuova legge regionale sulla sperimentazione.
Sperimentazione animale: in anteprima il testo del decreto
Il testo del provvedimento viene anticipato dal Sole24 Ore Sanità secondo il quale la comunità scientifica è già pronta al ricorso alla Corte UE. Il 28 febbraio il Consiglio dei Ministri ha approvato in via definitiva il Dlgs di recepimento della Direttiva 2010/63/Ue sulle sperimentazioni animali.
Report della commissione: Statistica UE 500mila animali in meno usati a fini scientifici
La Commissione presenta le statistiche in 27 Stati Membri. Scende il numero di animali nelle aree della ricerca veterinaria. Gli animali utilizzati a fini sperimentali e ad altri fini scientifici nell'UE sono stati poco meno di 11,5 milioni.
Sperimentazione: Lombardia primo ok a norme di tutela animali da laboratorio
Approvate dalla Commissione Sanità, le norme di tutela degli animali utilizzate a fini scientifici andranno al consiglio regionale. Via libera della commissione Sanita' del consiglio regionale della Lombardia.
Sperimentazione: falso dire che i test alternativi sostituiscono in toto gli animali
Elena Cattaneo agli animalisti: "Falso dire che i test su animali siano sostituibili. Se si potesse rinunciare tutti lo farebbero".